SEZIONI NOTIZIE

Champions League, Inter-Slavia Praga: 1-1

di Roberto Ospedale
Vedi letture
Nicolò Barella
Nicolò Barella

Esordio nel girone F della fase a gironi della Champions League 2019/2020 per l'Inter di Antonio Conte. Rinfrancato dall'ottimo inizio in campionato, i nerazzurri sono partiti bene collezionando ottime occasioni da rete, evidenziando peró una scarsa precisione del duo d'attacco formato da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. I cechi dello Slavia Praga, per nulla intimoriti dal palcoscenico offerto dallo stadio "Giuseppe Meazza",  hanno risposto colpo su colpo dando vita ad una sfida bella ed equilibrata. Nella ripresa dopo diverse occasioni i biancorossi hanno sbloccato la sfida grazie all'attaccante nigeriano Peter Olayinka abile a beffare Samir Handanovic  realizzando il clamoroso 0-1. I nerazzurri scossi dall'inatteso svantaggio hanno cominciato ad attaccare in maniera confusionaria, trovando in pieno recupero il pareggio grazie all'ex cagliaritano Nicoló Barella. Un punto all'Inter, e smorzata solo in parte la delusione per un esordio non di certo esaltante rispetto alle aspettative.

Marcatori: 63' Olayinka (S), 93' Barella (I).