Palermo, ma che combini?

di Rosario Carraffa
articolo letto 434 volte
Bruno Tedino
Bruno Tedino

Il Palermo ha perso la sua seconda partita consecutiva, contro il Foggia, come già anticipato da TuttoPalermo.net. Una partita che ha visto i rosanero sbagliare la partita che poteva fare riagguantare il primo posto dalla squadra allenata da Bruno Tedino. Dopo la pesante sconfitta in casa dell'Empoli è arrivata questa seconda allo stadio "Renzo Barbera", davanti a 13.031 spettatori. Un 2-1 che lascia l'amaro in bocca, soprattutto dopo che il Palermo era passato in vantaggio su calcio di rigore realizzato da Iljia Nestorovski. L'espulsione di Igor Coronado ha pesato e non poco nella gara, anche se una squadra che vuole raggiungere la Serie A non può perdere una gara contro una squadra che lotta per mantenere la categoria. Il Palermo ora ha due trasferte (Perugia e Pro Vercelli) consecutive e dovrà conquistare 6 punti se vorrà provare a riprendere il primato. Bisogna rimboccarsi le maniche e tornare a vincere per la nuova scalata al primo posto della serie cadetta. Il tecnico Tedino sarà bravo a capire gli errori commessi ed a fare dare il massimo nelle prossime gare a tutta la propria squadra. 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy