Caso Palermo, Giorgetti: “È una situazione che imbarazza”

di Alessandra Cangialosi
Vedi letture
Foto

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, ha parlato, durante una conferenza stampa alla Camera, anche del caso Palermo. L’esponente della Lega ha espresso chiaramente le sue perplessità sulla giustizia sportiva. Ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: “La giustizia è giusta quando è tempestiva. Balza agli occhi che dopo tre anni la decisione sia arrivata l’ultimo giorno di campionato. È una cosa che francamente imbarazza e credo che tutto il sistema debba essere portato a un criterio di serietà” Il sottosegretario si è poi soffermato sulla decisione di non rimandare i playoff: “Sembra uno strumento adottato per rendere ineffettivi o superflui i successivi gradi del giudizio. Credo, senza voler influenzare nessuno, che il secondo grado si debba aspettare prima di trarre conclusioni definitive”.