FIGC, Gravina: "Caso Palermo? Senza risoluzioni definitive interverremo"

di Claudio Puccio
articolo letto 412 volte
Foto

Durante la conferenza al termine dei primi cento giorni di mandato, il Presidente della FIGC Gabriele Gravina ha risposto anche ad una domanda riguardante la situazione societaria del Palermo, ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "Sappiamo che ieri è scaduta l’opzione di Mirri. Stiamo seguendo la vicenda. Non siamo preoccupati ma in allerta. Siamo sicuramente amareggiati per quello che sta vivendo una realtà così importante per ciò che rappresenta nel calcio e nella regione Sicilia. La Covisoc ha fatto delle verifiche ultimamente, la procura federale è in stretto contatto con gli organi di giustizia ordinari, un rapporto costante e continuo. Se non dovessero esserci risvolti risolutivi, probabilmente adotteremo qualche provvedimento".