Palermo, Ag. Pomini: "Alberto è un punto di riferimento. Problemi societari? Sarebbe un peccato se..."

di Aldo Sessa
articolo letto 267 volte
Danilo Caravello
Danilo Caravello

Danilo Caravello, procuratore sportivo e agente del portiere del Palermo Alberto Pomini, ha parlato ai microfoni di Tutto Mercato Web della situazione in casa rosanero e del ruolo del suo assistito, ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "Problemi societari? Il presente dice questo. Le notizie si susseguono e sono frammentarie. La prima tappa sarà il pagamento degli stipendi il 18 febbraio. Se non venissero pagati sarebbe un peccato. Il Palermo si ritroverebbe a rincorrere come già accaduto l’anno scorso. Alberto è coinvolto a trecentosessanta gradi perché è un punto di riferimento per tutti. Tanti vedono nella sua esperienza una persona che può rappresentare il pensiero di tutti. Bellusci si è esposto pubblicamente, Alberto ha incontrato l’AIC a nome di tutti i compagni per capire la situazione”.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy