Championship League, il Wolverhampton promosso in Premier League

di Ivan Lentini
articolo letto 70 volte
Foto

Nella Championship League inglese, l'equivalente della Serie B italiana, Il Wolverhampton Wanderers  vincendo oggi al Molineux Stadium con il risultato di 2-0 contro il Birmingham ha ottenuto la promozione matematica e vinto il campionato con tre giornate di anticipo, guadagandosi così l'accesso il prossimo anno alla ricca Premier League. 

La formazione allenata da Nuno Espirito Santo, ex manager di Valencia e Porto, dunque è tornata nel massimo campionato inglese dal quale mancava da sei anni, durante i quali i Wolves avevano assaporato anche il gusto amaro della retrocessione nella terza serie inglese, evento storico per questo club che nel suo palmares vanta anche la vittoria di 3 Campionati ingelse, 4 F.A. Cup e 3 coppe di Lega. 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI