Ex Palermo, De Zerbi ha vinto la causa contro la società rosanero

di Calogero Parrino
articolo letto 271 volte
Foto

Alla fine ad avere la meglio è stato Roberto De Zerbi. L'ex tecnico dei rosanero, cercato nelle ultime ore dal Brescia, ha ottenuto dal Tribunale di Palermo il riconoscimento di una clausola in caso di esonero (si tratta di una cifra vicina ai 400 mila euro) nel contratto che aveva siglato con la società di viale del Fante. Il tecnico era stato rimosso dall'incarico lo scorso novembre, dopo la sconfitta nel match di Coppa Italia contro lo Spezia.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI