SEZIONI NOTIZIE

Palermo, De Rose: "Regista o centrocampista tuttofare? Deciderà il mister"

di Davide Raja
Vedi letture
Foto
© foto di Andrea Rosito

Francesco De Rose, neo acquisto rosanero arrivato dalla Reggina, ha tenuto in data odierna una conferenza stampa di presentazione, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Se sono qui c'è un motivo. Ho visto una squadra viva che mi ha fatto una bella impressione. La classifica è bugiarda ma noi possiamo giocarci fino in fondo la promozione. Ci aspetta una scalata e ci impegneremo. Palermo non si discute, per cui non ci ho messo neanche un minuto ad accettare. Boscaglia lo conoscevo già da avversario e penso che sia molto preparato e punta a limare tutti i dettagli. Ci fa migliorare giorno dopo giorno. Al di là della partita di ieri contro il Teramo, noi possiamo sempre migliorare. Sono arrivato la sera ed il giorno dopo sono sceso in campo ma ho dato la mia disponibilità perché voglio dare il mio contributo perché una piazza del genere merita di più. Dobbiamo sempre stare sul pezzo e avere fame, questo è il segreto della Reggina dello scorso anno. Il gruppo deve essere unito e per ora questa caratteristica non ci manca. Il mio arrivo qui è dovuto a vari fattori, ad esempio mettere la mia esperienza al servizio dei compagni. Se siamo noni dobbiamo dare qualcosa in più. A Reggio giocavo da playmaker ma posso ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Floriano l'ho chiamato per chiedere informazioni sulla piazza ma anche per parlare di dove abitare. Ringrazio il mister Toscano che è stato fondamentale per la mia crescita. La Reggina ormai fa parte del mio passato, la testa è a Palermo. Non so decidere tra centrocampista e playmaker perché a me interessa dare il mio contributo alla squadra".