SEZIONI NOTIZIE

Palermo, l'ultima volta nel 2000 con l'Acireale. Storico negativo per i rosanero

di Simone Re
Vedi letture
Foto

Come anticipato da TuttoPalermo.net, il derby fra Palermo e Acireale, in programma domenica 8 dicembre allo stadio Renzo Barbera, vedrà confrontarsi le formazioni di due città siciliane che non si incontrano in una gara ufficiale da ormai quasi 20 anni. L'ultima volta era infatti il 30 agosto 2000, il Palermo di un appena ventunenne Franco Brienza si recò allo stadio Tupparello (Acireale) per disputare la 5a giornata della fase a gironi della coppa italia serie C. Le due formazioni si divisero la posta in palio con un pareggio per 1-1, con i gol di Andrea D'Amblè per i padroni di casa e di Emilio Belmonte per gli ospiti. Il risultato finale permise a entrambe di passare la fase a gironi, gli acesi come primi e i rosanero come secondi del girone R. Anche la sfida di domenica sarà nuovamente una sorta di sfida al vertice, nonostante la categoria sia inferiore a quella dell'ultimo incontro. Si registrano altri due pareggi nello storico guardando indietro di altre due stagioni. Le ultime sfide di campionato infatti fra le due squadre risalgono al campionato di serie C1 1998-99: l'andata, in casa degli acesi, terminò 1-1, mente il ritorno 0-0. Ma nelle 12 gare totali disputate fra i rosanero e i granata, escludendo i pareggi, che risultano comunque maggioritari (7 in tutto), l'Acireale ha ottenuto 3 vittorie, mentre il Palermo soltanto 2, di cui l'ultima in campionato in un Palermo-Acireale di serie B della stagione 1993-94. La vittoria dei ragazzi allenati da Rosario Pergolizzi porterebbe dunque questo bilancio in perfetto equilibrio, oltre a permette al Palermo di ottenere la terza vittoria consecutiva e di conseguire il titolo di campione d'Inverno con due giornate di anticipo.