SEZIONI NOTIZIE

Palermo, Crivello: "A Palmi sarà battaglia. Non eravamo abituati a perdere, dobbiamo ripartire"

di Aldo Sessa
Vedi letture
Foto

Conferenza stampa in mattinata per il difensore del Palermo, Roberto Crivello, dopo l'allentamento al campo "Pasqualino" di Carini, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Abbiamo preso male la sconfitta col Savoia nell'immediato: diciamo che ci eravamo più abituati. Ma il mister ci ha tirato su e ci ha ricordato le dieci vittorie e che la sconfitta è un incidente di percorso. Ho visto già dei compagni andare a duemila, significa aver reagito bene. Non abbiamo perso certamente per colpa di Ficarotta, che si è subito scusato dopo la partita. In undici contro undici non abbiamo giocato bene. Abbiamo proprio sbagliato partita, creando pure poco. Sui giovani posso dire che, essendo stato giovane pure io, capisco che facendo dieci vittorie puoi pensare che sia fatta. Magari così si rischia di mollare un po', e delle volte l'intensità è tanta e altre è poca. A loro dico di non appiattirsi. Devono arrivare al campo per migliorarsi, anche se devo dire che ascoltano tanto i consigli. Tatticamente parlando non credo ci sia molto da cambiare, poi certo decide il mister. Ma abbiamo fatto una sconfitta dopo dieci partite non credo che sia un gran problema. Forse serviva una sveglia per tutti, magari ci siamo adagiati su questi punti di vantaggio. Io stakanovista? Sono contento di giocare tanto. Il ruolo di centrale che ho iniziato a fare lo scorso anno, è meno stancante. Probabilmente è un ruolo che mi allungherà la carriera. Se il mister mi vedrà stanco mi metterà in panchina, perchè dietro ci sono giocatori forti. Le tre giornate a Ficarotta? La sua assenza peserà tanto numericamente, insieme a quella di Sforzini. Per fortuna rientra Santana. Spero che per Luca questo periodo, anche mentalmente, passi rapidamente. A Palmi sarà una battaglia, come tutte le sqaudre che giocano contro di noi. Nel calcio le abbiamo viste di tutti i colori. Dobbiamo essere pronti a ripartire. Nelle ultime trasferte ci siamo abbassati per mantenere il risultato. L’importante è vincere. Il mercoledì è l’allenamento più duro, con più intensità. Abbiamo fatto un grande lavoro. La paura non ci deve mai essere. Noi esperti dobbiamo farci sentire. I giovani ascoltano tanto e accettano i consigli. Mi auguro di fare bene ma l’obiettivo è vincere il campionato. La società ci ha detto di stare sereni dopo il Savoia, ma di lavorare ancora di più. Il vantaggio non basta”.

Altre notizie
Sabato 11 luglio 2020
20:29 Altre Squadre Serie A, Lazio-Sassuolo: 1-2 19:30 Notizie Extra Calcio: Formula Uno, Leclerc arretrato in quattordicesima posizione 17:35 Notizie Extra Calcio: Formula Uno, Hamilton mago del bagnato. È pole in Austria 15:48 Altre Squadre Parma, primo caso di positività al coronavirus della Serie A 13:40 Notizie Tutto lo Sport, domani ospite il Direttore Carraffa 13:12 Notizie CS European Soccer Camp 2020, chiusa l'11° edizione di Palermo 13:04 Primo Piano TuttoPalermo.net, ogni sabato e domenica in radio e tv 12:52 Notizie Extra Calcio: Tennis, Halep nr. 2 al Mondo parteciperà ai 31^ Palermo Ladies Open 11:56 Notizie Lega Pro, stabiliti criteri e scadenze per l'ammissione al campionato di Serie C 2020/2021 10:47 Notizie Palermo, la situazione per stadio e denominazione sociale 10:10 Calcio Mercato Palermo, interesse per Corazza
Venerdì 10 luglio 2020
23:22 Altre Squadre UFFICIALE: Livorno, toscani retrocessi in Serie C 22:08 Notizie LND, dalla prossima stagione possibilità di cognomi sulle maglie: anche in Serie C femminile 21:41 Notizie Extra Calcio: Tennis, a Città del Mare entra nel vivo la tappa London 2020 del circuito nazionale FIT TPRA 20:14 Primo Piano Palermo, sicurezza per la porta 20:00 Notizie Emergenza Coronavirus, il bollettino odierno nazionale: i dati di tutte le Regioni 19:34 Altre Squadre Serie D, le date della prossima stagione 13:28 Altre Squadre Europa League, i sorteggi dei quarti di finale 13:02 Altre Squadre Serie A, la lotta scudetto 12:29 Altre Squadre Champions League, gli accoppiamenti per i quarti di finale